Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.

I dolci profumi dell'uva e del vino nel Parco di Rauccio

  • Categoria: Notizie
  • Lunedì, 02 Ottobre 2017
  • Visualizzazioni: 2695
I dolci profumi dell'uva e del vino nel Parco di Rauccio

 Profumi, sapori e colori d'autunno. Sono stati gli ingredienti della Festa dell'Uva e del vino, protagonisti di una giornata alla scoperta dei sapori del Salento con Coldiretti Lecce presso l'area pre-parco del Bosco di Rauccio sabato pomeriggio.
L'agronomo Giovanni D'Amato ha spiegato le caratteristiche botaniche, le forme di allevamento usate nel Salento e le cultivar locali del vigneto pugliese. La cuoca Valeria D'Arienzo ha mostrato come l'uva sia un ingrediente indispensabile per preparare ottimi dolci tradizionali. L'enologo Glauco Manzo ha invece spiegato i processi che generano la magia del vino. Ed, infine, la Cantina Vecchia Torre di Leverano ha curato una sessione di assaggio per insegnare a distinguere le caratteristiche del vino.
La festa dell'uva e del vino è stata realizzata dalla cooperativa Terradimezzo in collaborazione con Coldiretti Lecce e Campagna Amica, per promuovere e valorizzare il settore vitivinicolo salentino che esprime eccellenze e racconta i valori del nostro territorio. L'iniziativa rientra nel progetto PugliA M.I.C.A. - vivere nei parchi - dedicato alla riscoperta delle tradizioni contadine.

Galleria immagini

Torna a inizio pagina