Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.

Domenica 19/5 Pillole di prevenzione nel mercato di Campagna Amica Lecce

  • Categoria: Notizie
  • Giovedì, 16 Maggio 2019
  • Visualizzazioni: 556
Domenica 19/5 Pillole di prevenzione nel mercato di Campagna Amica Lecce

Sana alimentazione e pillole di prevenzione al Mercato di Campagna Amica Lecce, su Piazza Ludovico Ariosto, domenica 19/5, dalle 9,00 alle 13,00.

Una giornata di informazione "in rosa", che vedrà in campo le imprenditrici di Coldiretti Donne Impresa, Aiug (Associazione italiana di urologia ginecologica e del pavimento pelvico, che studia da anni le affezioni della sfera uro-genitale) e della Federazione Nazionale degli Ordini della Professione di Ostetrica (FNOPO), ospiti nel Mercato di Campagna Amica di Lecce per una tappa della campagna di sensibilizzazione "Donna=Disagio? Mai più!".

Le operatrici sanitarie sensibilizzeranno le donne sulle problematiche legate all'apparato urogenitale. Inoltre, l'AIUG tramite questo evento inviterà tutta la popolazione alla 3° giornata aperta al pubblico del XXVIII Congresso Nazionale, Presidente Dottor Antonio Perrone, che si terrà in data 25 maggio 2019 presso l'Hilton Garden Inn di Lecce. A dare info e consigli per la prevenzione: Valentina Pironti, ostetrica dell'ospedale Panico di Tricase, presidente dell'Ordine della Professione di Ostetrica della provincia di Lecce, Vinicia Cota, ostetrica consultorio familiare di Maglie (Asl Lecce), Stella Cavalcante e Barbara Caiulo, ostetriche del Consultorio Familiare di Lecce.

"Una bella iniziativa su temi importanti - dice Daniela Margarito, responsabile di Coldiretti Donne Impresa Lecce - le ostetriche dell'Aiug e le imprenditrici di Coldiretti si intratterranno con le clienti del mercato per evidenziare l'importanza della prevenzione e della cura di determinate patologie o anche di semplici fastidi che spesso affliggono le donne, ribadendo l'importanza di uno stile di vita sano di cui le imprenditrici agricole si sentono interpreti fondamentali".

In occasione dell'iniziativa sarà presente l'agronomo Giovanni D'Amato che guiderà le presenti in un percorso di degustazione di olio extravergine illustrando, insieme alle imprenditrici di Coldiretti Donne Impresa, le proprietà benefiche per la salute e l'importanza di una sana alimentazione.

Rispetto ai principi di una buona nutrizione, la grande varietà e quantità di cibo oggi disponibile porta ad uno stato di benessere solo apparente. Associata alla sedentarietà, un'alimentazione scorretta contribuisce alla crescita del rischio di patologie quali obesità, malattie metaboliche, cardiovascolari e cancro. "La soluzione – sottolinea il presidente di Coldiretti Lecce, Gianni Cantele – passa dall'adozione di stili di vita che contemplino alcuni azioni-base tra cui un ruolo importante lo riveste sicuramente il nutrirsi in modo sano".

Torna a inizio pagina