Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.

Dieci anni di sapori, gusto e storie contadine nel segno di Campagna Amica Lecce

  • Categoria: Notizie
  • Domenica, 25 Novembre 2018
  • Visualizzazioni: 453
Dieci anni di sapori, gusto e storie contadine nel segno di Campagna Amica Lecce

  Festa speciale anche se bagnata dalla pioggia, questa mattina nel Mercato di Campagna Amica Lecce di piazza Bottazzi. Una giornata per celebrare i 10 anni del mercato degli agricoltori, e con le imprenditrici di Coldiretti Donne Impresa, coadiuvate dagli agricoltori di Campagna Amica, che hanno offerto un agriaperitivo a base di prelibatezze a Km0 e di olio extravergine 'nuovo'.

Un momento di riflessione nell'ambito della Giornata contro la violenza sulle donne, con Enza Miceli, operatrice del Centro Antiviolenza della cooperativa SanFra, Marialba Pandolfini, imprenditrice nel settore turistico e il magistrato Salvatore Cosentino. "Abbiamo raccolto l'eredità delle fondatrici del gruppo femminile di Coldiretti", ha detto Daniela Margarito, presidente di Coldiretti Donne Impresa Lecce, "donne che hanno saputo fare squadra, che hanno avuto il coraggio di mettere sul tavolo i problemi comuni per farli poi diventare fattori di forza per creare grandi cose nel mondo agricolo. Con la loro eredità nella mente e nel cuore proviamo oggi a creare qualcosa per le donne che verranno dopo di noi". Sono stati offerti girasoli a tutte le signore con la scritta: "Non farti calpestare, lasciati fiorire" ed una speciale "puccia" con le olive dedicata proprio al gentil sesso.

E' stata anche l'occasione per celebrare i 10 anni del Mercato di Campagna Amica. "Abbiamo dimostrato come l'esperienza e l'abilità nel produrre dei nostri coltivatori diretti – ha detto il presidente di Coldiretti Lecce, Gianni Cantele – sia nel tempo diventato un valore aggiunto per tutti i consumatori che possono acquistare il cibo dalle mani di chi lo ha creato. Scegliendo di fare la spesa nei mercati di Campagna Amica i consumatori possono portare sulle tavole prodotti genuini, sani, ad un giusto prezzo, che parlano di identità territoriale e di rispetto per l'ambiente". "Abbiamo portato la campagna in città – aggiunge il direttore di Coldiretti Lecce, Giuseppe Brillante – abbiamo portato nel centro di Lecce i profumi, i colori, i sapori ma anche le storie dei nostri produttori. Questo ha trasformato i Mercati di Campagna Amica in luoghi di aggregazione frequentati ogni settimana da migliaia di consumatori che dimostrano di apprezzare il nostro impegno e la nostra passione per la campagna. E questo non può che essere motivo di orgoglio per tutti noi".

Galleria immagini

Torna a inizio pagina